Scroll to top
In onda sul canale 211 del dtt
Condividi

IRAQ: PROCURA ROMA INDAGA SU FERIMENTO SOLDATI ITALIANI

ROMA (ITALPRESS) – La Procura di Roma ha aperto un fascicolo per fare luce sull’attentato avvenuto in Iraq, dove sono rimasti feriti cinque soldati italiani. Le ipotesi di reato sono di attentato con finalita’ di terrorismo e lesioni gravissime.
I cinque militari coinvolti nell’esplosione probabilmente di un ordigno artigianale sono stati soccorsi ed evacuati con elicotteri Usa che fanno parte della coalizione e trasportati in un ospedale Role 3 dove hanno ricevuto le cure del caso.
Secondo quanto reso noto dallo Stato Maggiore della Difesa, tre dei cinque militari sono in condizioni gravi ma non sarebbero in pericolo di vita. Le famiglie sono state informate. Uno dei militari ha riportato l’amputazione di una gamba, un altro ha subito gravi lesioni interne ed un terzo ha riportato danni ad un piede.
(ITALPRESS).