(VIDEO) Federalberghi, Caminiti: “L’80% delle strutture ricettive calabresi sono abusive”

Redazione Altro Corriere7 agosto 20171min1120
Secondo Caminiti viviamo di luce riflessa grazie a Puglia, Basilicata, Campania e Sicilia




Struttura ricettiva

REGGIO CALABRIA Se complessivamente i dati sulla stagione turistica in Calabria potrebbero motivare qualche soddisfazione, a raffreddare gli animi ci ha pensato il presidente della Federalberghi regionale, Vittorio Caminiti. Il Calabria il soggiorno medio è sceso da 15 a 5 giorni e, aggiunge Caminiti, in questi giorni torridi è paradossale che gli alberghi in Sila o Aspromonte siano desolatamente vuoti.  Poi la stoccata all’indirizzo del governo regionale accusato di non volere la collaborazione di chi opera onestamente sul territorio.

 




Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Cartellone Eventi




Chi siamo

L’altroCorriere nasce per integrare linguaggi diversi con un unico scopo: dare le notizie. Siamo un sito web ma anche una tv (che potete trovare in streaming sul portale e sul canale 211 del digitale terrestre).


CONTATTACI

CHIAMACI

Newsletter



Via del Mare, 65 88046 Lamezia Terme (CZ)
Telefono e fax: 0968-53447

REA – CZ – 190494
Reg. imprese – CZ – 03199620794